Scritta

Scritta

giovedì 24 gennaio 2013

Raf - Vertigine


Lam Fa7+ Fa7+s (Fa7+s = senza primo tasto 2 corda)
Lam                      7                        Fa7+
Ultimo piano di quel grattacielo di plastica
       Rem7           Sol                Do7+
Così alto che è estate eppure nevica
  Lam                  7             Fa7+
Trovo le luci accese Dove sei, mi aspetti, sei andata via
          Rem7                       Sol                  Do7+
Devi prendere ancora qualcosa Prendi pure me
  Fa                                   Sol
Mettimi tra i tuoi ricordi e ci sarò
                               Do7+           Lam             Mi4 Mi
Se un giorno ti mancassi un po'            Io lo farò

    Rem                            Do7+
Quante tempeste di emozioni
Lam                 Rem                  
Più del nostro tempo insieme
       Fa               Mim7                Rem
Incurante io potrei lasciarmi andare
        Fa                  Mim7            Rem
E cadere nel vuoto senza farmi male
              Fa                         Mim      Sib                 Rem     Lam  Fa7+ Fa7+s
Ma mi accorgo che senza di te    Il vuoto è una vertigine

 Lam(Battute semplici)      7                             Fa7+(ripresa ritmo base)
Come i negozi          è chiuso anche il sole domenica
              Rem7                     Sol             Do7+
Siamo in piena estate ma in questa casa nevica
Fa                                           Sol                 Do7+    Lam
Ecco perché il tempo è solo un'invenzione stupida
Rem                                            Mi4                              Mi    
Tu continui a piovermi nell'anima E nessun rifugio mi riparerà

    Rem                            Do7+
Quante tempeste di emozioni
Lam                 Rem                  
Più del nostro tempo insieme
       Fa               Mim7                Rem
Incurante io potrei lasciarmi andare
        Fa                  Mim7            Rem
E cadere nel vuoto senza farmi male
              Fa                         Mim      Sib          Lam   Rem  
Ma mi accorgo che senza di te        sono vulnerabi - le
  Do                           Sol                                       Lam
dentro una vertigine Dentro una vertigine senza di te
Stacco - Rem     Do7+   Lam     Rem        
       Fa               Mim7               Rem
Incurante io potrei lasciarmi andare
        Fa                  Mim7            Rem
E cadere nel vuoto senza farmi male
              Fa                         Mim      Sib          Lam   Rem  
Ma mi accorgo che senza di te        sono vulnerabi - le
  Do                           Sol                                       Lam      Fa7+ Fa7+s                 Lam(Chiude)
dentro una vertigine Dentro una vertigine senza di te                             senza di te

Nessun commento:

Posta un commento