Scritta

Scritta

mercoledì 5 giugno 2013

Max Pezzali - Welcome Mr. President (2013 - da "Max 20")


Per l'Archivio PsicoAccordi con tutti i pezzi di Max Pezzali/883
presenti nel blog click-are su QUESTO LINK.

Do
  Com’è successo oggi nessuno lo ricorda più
                                      Fa             Sol  
all’improvviso abbiam saputo tutto dalla  TV
Do
   le loro facce serie ci hanno detto è finita qui
                                Fa               Sol                                  
ed è soltanto colpa vostra colpa dei sudditi
Do
    Si sono divorati anche le briciole in modo che
                                  Fa                Sol    
non ci restassero più sogni ne’ certezze ne’ idee
Do
    ma poi l’annuncio c’è una soluzione e funzionerà
                            Fa                Sol    
un Presidente unico per tutta l’Umanità

Lam Mim          Fa     Sol            
È     tu - tto a posto tutto si risolverà
Lam Mim        Fa     Sol                                  Do   Fa Sol
è      tu - tto ok la storia è a una svolta

Do
    Il marketing riunito delle grandi corporation
                                 Fa                 Sol    
ha scelto tutti i candidati ha preso solo il meglio
Do
    intercettando i gusti di ogni singolo elettore
                                 Fa             Sol    
un algoritmo privo di ogni margine d’errore
Do
 “Prochainement le gourou du storytelling vous dira pour qui voter
                                                             Fa                                    Sol    
pour qui est dans le contenu de l’horizon et pour qui est hors champ...”

Lam Mim          Fa     Sol            
È     tu - tto a posto tutto si risolverà
Lam Mim        Fa     Sol                          
è      tu - tto ok la storia è a una svolta
Lam Mim         Fa         Sol        
è    l’uo - mo giusto il mondo con lui guarirà
Lam Mim       Fa      Sol                        Do                                                  Fa Sol    Do(Chiude)
è     tu - tto ok per la prima volta                   Welcome Mr. President!

Nessun commento:

Posta un commento