Scritta

Scritta

venerdì 6 settembre 2013

Brunori Sas - Fra Milioni di Stelle

Per Suonare tutti gli altri Accordi di Brunori Sas cliccare QUI

Sol*

(Logico che per poter usare questo accordo vi
verrà molto più pratico svolgere anche il Sol semplice
col Barrè nel terzo tasto, in pratica come qui a destra ma
col mignolo alla 4 corda del quinto tasto anzichè alla 1)





Intro: Sol  Sol* Sol    Do  /  Sol  Sol* Sol    Do  Do7 (X3)

 Sol                         Sol7
Forse ha ragione la donna delfino
           Do                 Do7+              La
che la vita è proprio come te la immagini tu
          Re        Si7      Mim         La7             Re
ad ognuno la sua verità, la sua dose di fantasia
           Sol                                 Sol7
c'è chi odia la gente quando accende la tv
            Do                Do7+       La
chi l'ha dato via per niente, chi non ce la fa più
            Re           Si7            Mim      
Chi sorride alla morte in un giorno d'amore
                La7                        Re
Chi sta in fila da anni e non può più aspettare...

  Do  Re                                  Sol                             Mim
Tu               aggrappata ad un angolo di cielo a guardare
                                     La          Re                                        Sol            Sol7
questo mondo che si infiamma,           che si abbraccia o si scanna
          Do  Re                            Sol                              Mim
Ci sei tu,            con il culo per terra ed il morale alle stelle
                     La      Re (Stop)                        [Sol Sol* Sol    Do  /  Sol Sol* Sol    Do  Do7] X2
a tener su la vita               con un paio di bretelle

 Sol                             Sol7
Forse ha ragione il profeta patrizio
          Do            Do7+          La
che la vita non è poi questo grande supplizio
           Re         Si7         Mim            La7                     Re Re4 Re
e non c'è solamente una via, per raggiungere la verità
             Sol                             Sol7
c'è chi beve negroni, chi nemmeno un caffè,
            Do            Do7+         La          (Stop)
chi si è rotto i coglioni di guardare raitre
              Re            Si7                  Mim      
chi è partito e si è perso, e chi ha perso il partito
          La7                            Re
chi si sente diverso, chi non alza mai un dito

   Do  Re                        Sol                             Mim
e tu          adagiata su un angolo di cielo a guardare
                                      La          Re                                  Sol            Sol7
questo mondo che si affanna,              che si illude e si inganna
         Do  Re                      Sol                          Mim
ci sei tu,           la mia unica luna tra milioni di stelle
                    La       Re                                 [Sol Sol* Sol    Do  /  Sol Sol* Sol    Do  Do7] X2  Sol (Chiude)
a tener su la vita              con un paio di bretelle

Nessun commento:

Posta un commento