Scritta

Scritta

mercoledì 1 ottobre 2014

Latte e i Suoi Derivati - Figlio Mio ovvero Dritte per Svoltare


Intro:  Re    Re4 Re   /   Re    Re4 Re

Re           Re4   Re       Fa#m
     Figlio mio,                      è giunto ormai,
Fam  Mim                        La               Sol  Re  Sol Re    Sol
               il tempo che tu sappia della vi - ta
Mim                                      La
        che piano piano imparerai...
Re                      Fa#                    Sim
       Che cosa è giusto e cosa è errato
Mim                                 Do
       e dove che sta la verità
La                                   Sol  Re  Sol Re    Sol                      
       come affrontare la sali - ta.

Re                    Fa#m
      Figlio mio,            ora son qua,
Fam  Mim                           La                   Sol   Re   Sol  Re    Sol
                ma presto tu andrai per la tua stra - da,
Mim                               Do
        e dovrai farcela da solo,
La                                       Si7+
      e allora tieni a mente che:
                            La
è tutta colpa del buco dell'ozono,
  Sol7+                            Fa7+                  
i neri hanno tutti quanti il ritmo del sangue,
Sib
uno può bere quello che vuole
        Resus2
l'importante è non mischiare..

Sol            Mim7  Sim           Re
     E Pippo Baudo   è...  un professionista - a,
Sol              Mim7  Mib           Re
      sì Pippo Baudo   è...  un professionista - a,
Sol              Mim7  Sim          Re
      sì Pippo Baudo   è...  un professionista -
   Do
quando si ha sete, non c'è niente di meglio
 -  a
              Sib
che un buon bicchiere d'acqua..

Stacco:  Re    Re4 Re   /   Re    Re4 Re

Re               Fa#m
Figlio mio,               ai miei tempi,
Fam  Mim                    La                 Sol    Re  Sol Re    Sol
                noi ci si divertiva con un nien - te,
Mim                                La
      ora i mocciosi hanno tutto,
Re                           Fa#           Sim
      non sviluppeno più la fantasia - aa - a,
Mim                                              Do
      non è tanto il caldo ma l'umidità,
La                                                Sol     Re  Sol Re  
      l'età vera è quella che uno si sen - te,
Sol              Re
      dipende tutto dal contesto,
                Fa#m              
ma è tutto fatto con le polverine
Fam  Mim               La               Sol  Re   Sol Re    
                e non ci sono più stagio - ni,
Sol             Mim                                                   Do
       io sono timido ma maschero con l'aggressività,
La                              
       sii sempre te stesso, te stesso
    Si                                          La
L'uomo è cacciatore, ma sotto sotto è la donna che sceglie,
          Si                                                   La
in un uomo io guardo principalmente le mano,
          Mi             Sol                 Re                                  Do
c'è la crisi, c'è la crisi, ma tutti hanno per lo meno due macchine,
             Mi                    Sol                     Do          Re
è come se fumassi anch'io perchè c'è il fumo indiretto

Sol            Mim7  Sim           Re
     E Pippo Baudo   è...  un professionista - a,
Sol              Mim7  Mib           Re
      sì Pippo Baudo   è...  un professionista - a,
Sol              Mim7  Sim          Re
      sì Pippo Baudo   è...  un professionista -
Do
ora con l'emancipazione le donne
 -  a
            Sib
hanno preso il posto degli uomini....

Stacco:  Re    Re4 Re   /   Re    Re4 Re

[Parlato continuando a ripetere lo stacco]
(La Metro a Milano arriva dappertutto, 
io a letto con te non ci vengo perchè per me sei come un fratello,
Oh! Tu non prendi il caffè con lo zucchero, prendi lo zucchero con il caffè, 
già è tanto amara la vita...almeno il caffè!
i marocchini ai semafori guadagnano mezzo milione al giorno...)

      Re                                               Fa#m
Lauretta non mi lasciare, non c'entra niente con la canzone,
        Fam    Mim                         La              [Sib    Solm   Fa   Fa4 Fa] (Chiude)
lo so ma il finale lo avevo già scritto tempo fa..

Nessun commento:

Posta un commento