Scritta

Scritta

lunedì 8 aprile 2013

Virginiana Miller - La Carezza del papa

  Do                         Fam                  Lam
Siedi lì sul divano lontano scuoti la testa
                                                        Fa
e mi parli con pause lunghissime e dici
                             Do                       Fam
che ti ho molto deluso ma tu avevi paura
                  Lam    
mi volevi diritto in un mondo al rovescio
                      Fa                               Do
cercavi un riscatto.. ora cerco una scusa
                             Fam
non ho avuto i coglioni
                           Lam    
non ho avuto né figli né gloria o potere
                    Fa                                 Do
soltanto canzoni che non canta nessuno
                                Fam                               Lam
che non cambiano niente che non legano il sangue
                          Fa
spero tu mi perdoni
Sib                  Rem     Do          Sol    
    tornando a casa stasera troverete i bambini
Sib              Rem                    Do          Sol    
    dategli quella carezza del papa
                      Lam
ma anche un calcio nel culo va bene
              Fa
anche quello ogni tanto fa bene
           Lam
come segno di amore sicuro
          Fa
di contatto e calore animale
                     Do                  Fam
senza tante           parole

                         Do                                 Fam
tutte queste parole  che non cambiano niente
                            Lam                                Fa
che non legano il sangue spero tu mi perdoni

Sib                  Rem     Do          Sol    
    tornando a casa stasera troverete i bambini
Sib              Rem                    Do          Sol    
    dategli quella carezza del papa
                      Lam
ma anche un calcio nel culo va bene
              Fa
anche quello ogni tanto fa bene
           Lam
come segno di amore sicuro
          Fa
di contatto e calore animale
                     Do                (Chiude)
senza tante           parole

Nessun commento:

Posta un commento