Scritta

Scritta

mercoledì 11 settembre 2013

Samuele Bersani - D.A.M.S. (2013 - da "Nuvola Numero Nove")

Per gli altri Accordi di Samuele Bersani presenti nel blog, cliccare QUI

Intro: Fa   Rem  /  Fa  Rem

Fa                                 Rem
Io colpevolmente rubo tubi innocenti
Fa                                 Rem
e intendo sempre costruirci dei templi
Fa                                  Rem
      delle cattedrali con sbarre di ferro
       Do#          Sib           [Fa   Rem  Fa  Rem]
pianta - te sul niente.

Fa                                   Rem
Eccomi a Bologna in una camera umida
Fa                                          Rem
    con il fiume sotto il letto in via Val d'Aposa
Fa                                                   Rem
      sono iscritto al D.A.M.S.e mi aspettano in mensa
    Do#             Sib       Do        Do7
biste - cche di plastica rosa.

Fam
       Ho la mimetica da militare
Solm
       anche se sono pacifista
Sol#
      Ho le cuffiette sulle orecchie
   Fa
neanche una canzone è entrata in testa
Sibm
     Analfabeta dell'amore,
Sol                                          Dom
     grande esperto di pornografia
     Do7
fra astinenza e abuso

Fam
     Avrei dovuto immaginarlo prima
Solm
     che un giorno al posto del futuro
Sol#
        mi sarei trovato un campo
 Fa
di presente vecchio già scaduto.
Sibm
    Ho da telefonare a casa,
Sol                                           Dom
     per non dire ancora una bugia
Do7                             Sib
taglio e li saluto.

   Fa                      Rem
Non risalterò per l'arte oratoria
Fa                                                   Rem
     ma ho bevuto molto e sono un pezzo di storia
Fa                                Rem
      un antico rudere, una carta straccia,
        Do#       Sib        
non vedi che faccia...

    Fa                                       Rem
Scendo insieme ad altri senza freni da San Luca
Fa                                              Rem
      sopra biciclette che hanno gli anni di chi le ruba
Fa                                        Rem
       sto quasi per vincere il tour degli illusi
      Do#                          Sib        Do        Do7
ma non, (ma non) ho previsto la buca

Fam
       Ho la mimetica da militare
Solm
       anche se sono pacifista
Sol#
      Ho le cuffiette sulle orecchie
   Fa
neanche una canzone è entrata in testa
Sibm
       Analfabeta in religione
Sol                                             Dom
      e grande esperto di scaramanzia
     Do7
in dosi monouso

Fam
      Ero in mezzo ai punkabbestia
Solm
       e mi han fatto un'intervista
Sol#
      sulla condizione della
  Fa
classe media studentesca
Sibm
    Non so se l'han mandata in onda
Sol                                Dom
     la televisione non è mia
  Do7                            [Fam  Solm  Sol#  Fa  /  Sibm  Sol  Dom  Do7]
e io non posso accenderla.

Fam
     Avrei dovuto immaginarlo prima
Solm
      che un giorno al posto del futuro
Sol#
      mi sarei trovato un campo
Fa
di presente vecchio già scaduto
Sibm
    Ho da telefonare a casa,
Sol                                      Dom
     dovevo farlo senza nostalgia
    Do7                             Sib
invece ho chiesto aiuto... e...invece ho chiesto aiuto... e...
      Do                          Sib                                        (Chiude sospesa sul "Sib")
Mi son venuti a prendere. (Mi son venuti a prendere)

3 commenti:

  1. Ho un paio di correzioni al testo da fare:

    - "via Baldaposa" => "via val d'Aposa"
    - "mi aspetta un'immensa bistecca di plastica rosa" => "mi aspettano in mensa bistecche di plastica rosa"
    - "Non risalterò per l'arte o l'atonia" => "non risalterò per l'arte oratoria"
    - "volevo farlo senza nostalgia" => "dovevo farlo senza nostalgia" (su questo non sono molto sicuro, la differenza non è facile da sentire)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...ho corretto...era giusta anche l'ultima...ho l'album originale e ho controllato nel libretto :)

      Elimina