Scritta

Scritta

sabato 22 settembre 2012

Noemi - Musa (2011)

Do#m Sol#m La Si
Do#m                 Sol#m          La                  Si
Ora ti puoi svegliare dentro questo monolocale
             Fa#m          Sol#m               La        Si
non c'è niente da sperare e tu ancora sogni
Do#m                 Sol#m           La                   Si
Dimmi se vuoi restare dentro questo temporale
             Fa#m        Sol#m              La        Si
c'è un inverno nucleare e tu invece sogni

  Fa#m                       La                       Fa#m
Guarda il cielo che è nero è piano di stelle
                           La   Sol#       Do#m    Sol#m       Fa#m
che guardano mute e laghi profondi    che fanno paura
     Si           Do#m         Sol#m   Fa#m    Si         Do#m
mi fanno paura          di giorni da fare e poca fortuna

Do#m           Sol#m          La                      Si
Stella mia personale siamo soli in mezzo al mare
         Fa#m          Sol#m             La        Si
veleggiamo senza paure adesso che sogni
Do#m                Sol#m          La                           Si
Stella che sei il mio sole la salvezza dopo un temporale
          Fa#m           Sol#m                          La          Si
siamo esperti nel galleggiare seguendo quei    sogni

  Fa#m                       La                       Fa#m
Guarda il cielo che è nero è piano di stelle
                           La   Sol#       Do#m    Sol#m       Fa#m
che guardano mute e laghi profondi    che fanno paura
     Si           Do#m         Sol#m   Fa#m    Si         Do#m
mi fanno paura          di giorni da fare e poca fortuna

           Do#m Sol#m                  La    Si             Fa#m Sol#m
Incontrarsi              fra queste mura - a  tu di pietra
         La    Si               Do#m Sol#m                       La       Si
io di neve        Incontrarsi                   fra queste mura
           Fa#m Sol#m               La     Si
mia fortuna                mia fortuna - a

 Fa#m                       La                       Fa#m
Guarda il cielo che è nero è piano di stelle
                           La   Sol#       Do#m    Sol#m       Fa#m
che guardano mute e laghi profondi    che fanno paura
     Si           Do#m         Sol#m   Fa#m    Si         Do#m
mi fanno paura          di giorni da fare e poca fortuna

Do#m Sol#m La Si      Fa#m Sol#m La Si       Do#m (Chiude)

Nessun commento:

Posta un commento