Scritta

Scritta

martedì 4 settembre 2012

Samuele Bersani - Il Pescatore di Asterischi

Per gli altri Accordi di Samuele Bersani presenti nel blog, cliccare QUI

Do  Rem7  Mim7  Rem7 (X2)
                  Lam                Rem7   Mim7                  Rem7        Fa
 c'è un quaderno che nascondo,   ma non ho mai scritto cosa sei
        Do  Fa             Do  Rem7         Sol          Do  Rem7  Mim7  Rem7
per me, perché è facile,   tu mi leggi dentro io no
         Lam           Rem7  Mim7        Rem7        Fa
se gli errori li cancello   resta la peggior calligrafia
       Do   Fa              Do   Rem7        Sol
che ho avuto in vita mia,  nuda lì sul foglio

    Lam          Mi7        Do            Rem
io so - no un pe - scatore di asterischi
Sol             Do         Sol             Do          Rem       Sol               Do Do7+
so - tto un'o - nda a forma di parentesi roto - nda che mi porta via

             Lam          Rem7   Mim7               Rem7           Fa
non si può partecipare      subito a un concorso di poesia
        Do    Fa              Do  Rem7               Sol    
che idea intitolarla 'apnea', vale un primo posto

    Lam          Mi7     Do              Rem     Sol             Do  
in que - sto gio - co di pensieri sporchi so - pra a un le - tto
 Sol                   Do              Rem         Sol                 Do Do7+
prima di abbracciarti mi conne - tto e penso insieme a te

   Do                     Rem7                        Sol                      Do
i tuoi capelli neri a punta di inchiostro si aggrovigliano ai miei
                   Lam7               Rem
io polipo tu seppia non vuoi farti mangiare
  Rem7 Fa          Sol                      Do
però   nella vita c'è sempre un però
                           Rem7                 Sol                 Do
un cielo che si appoggia sul mare e tu impari chi sei
                                Lam7            Rem
come un giocoliere spendi tutto il tempo a cercare
   Rem7   Fa         Sol                Do
il senso gravitazionale che non c'è

Do  Rem7  Mim7  Rem7 (X2)

             Lam              Rem7   Mim7      Rem7           Fa
e c'è un grillo che nascondo, ogni tanto esce e dice che
      Do      Fa               Do   Rem7          Sol  
chissà, chissà se anche lei è pura fino in fondo

    Lam          Mi7     Do              Rem     Sol             Do  
in que - sto gio - co di pensieri sporchi so - pra a un le - tto
 Sol                   Do              Rem        Sol             Do Do7+
prima di abbracciarti mi conne - tto e più vicino a te

   Do                      Rem7                            Sol                         Do
e tu sei bella come quella Madonna che un giorno qualcuno pescò
                             Lam7            Rem                   Rem7
anche il polipo e la seppia non si fanno più male, eh no
 Fa         Sol              Do                         Rem7
son saliti a guardare         il cielo che si spegne nel mare
     Sol                    Do4  Do
laggiù dove sono gli dei

                         Lam7                   Rem
siamo giocolieri non sprechiamo il tempo a cercare
   Rem7   Fa         Sol                Do    Rem    Sol  Do
il senso gravitazionale che non c'è il senso

                        Lam7                    Rem
siamo giocolieri non sprechiamo il tempo a cercare
   Rem7   Fa         Sol                Do    Rem    Sol Do
il senso gravitazionale che non c'è  il senso

       Lam7                        Rem
siamo giocolieri non sprechiamo il tempo a cercare
   Rem7   Fa         Sol                Do    Rem  Sol  Do
il senso gravitazionale che non c'è il senso


Nessun commento:

Posta un commento