Scritta

Scritta

sabato 1 dicembre 2012

Raf - Controsenso (2011)


Fa#m    La     Do#m Re     La7+    Do#
Fa#m        La           Do#m    Re       La7+      Do#
dove vai? cosa vuoi? pensa  -  ci       non lo    sai
Fa#m              La        
fermati sta scattando il tuo semaforo
Do#m                  Re              La7+                  Do#
correre per correre non permette di raggiungere
            Fa#m                                             La        
sei la speranza del rispetto sociale e l’autovelox che ci fulminerà
             Do#m                               Re                 La7+               Do#
un senso più virtuoso e meno virtuale  non tornerà tornerà mai più

               Re                          Mi               Do#m          Fa#m
per ogni stella che accendi in te per tutti i cieli dell’universo
                Sim                   Mi                  Re                                   Do#
un uomo perso ritorna in sé viaggiando controsenso al senso che c’è
              Re                 Mi             Do#m            Fa#m
per ogni luna che sorgerà sui planisferi del mio silenzio
                     Sim                      Mi                      Fa#m               Sol#m
per quel che penso e che non sarà controsenso mai mai mai

Sol#m       Fa#     Mibm  Mi                 Si                    Mib
siamo qui così sia fra   -  gili dentro la rete sotto una scia
     Sol#m                  Fa#                Mibm                               Mi        
ora libera tutto il tuo amore ognuno da alla vita il senso che vuole
            Si                   Mib
che gli darà gli darà di più

              Mi                 Fa#                   Mibm          Sol#m
per ogni luna che sorgerà        sui planisferi del mio silenzio
                    Do#m                   Fa#               Sol#m
per quel che penso e che non sarà    non sarà mai mai mai

Do#m  Fa#            Sol#m                                Mi                                Sol#m
controsenso perché    quando un senso non c’è cerco un senso per me

                Mi                        Fa#                   Mibm         Sol#m
per ogni stella che accendi in te    per tutti i cieli dell’universo
               Do#m              Fa#          
un uomo perso ritorna in sé viaggiando sempre
Do#m               Mi            Mib
controsenso al senso che c’è
              Mi                 Fa#               Mibm           Sol#m
per ogni luna che sorgerà   sui planisferi del mio silenzio
                    Do#m                 Fa#                     Sol#m         Sol#  
per quel che penso e che non sarà c’è un altro uomo che rinascerà
                Mi                        Fa#           Sol#m Sol#
per ogni stella che accendi in te
                     Do#m          Fa#                    Sol#m(Chiude)
per quel che penso non sarà     una controsenso

Nessun commento:

Posta un commento