Scritta

Scritta

martedì 22 ottobre 2013

Dimartino - Ho Sparato a Vinicio Capossela

Mim9









(Vocale)                                                        Mim9
Ho sparato a Vinicio Capossela perché mi andava
                              La7                Re
e perché piaceva a te e alle tue amiche
       Mim9
pensavo che stesse meglio su una nuvola,
                       Re7+               Mim9
che sul tuo giradischi... mi hai detto,
                                La7                Re                            Re7+ (Stop)
tu non capisci la poesia, sei fatto solo per scopare...

       Mim9    
La strada, il balcone della cucina,
                  Re7+
non sono luoghi di perdizione,
      Mim9      
vorrei o non vorrei a questo punto,
               La7                           Fa#7    Mim9                 Re7+
venirti incontro alla stazione  -  e          ah      na na na nana

(Vocale)                                        Re7+
Ho sparato a Vinicio Capossela in bocca,
               Mim9                  La7
come un bacio destinato a te
                             Re
che diventa un pallone di sangue
     Mim9
le stelle, dai muri della tua stanza,
                  Re7+                
puoi anche toglierle adesso,
          Mim9         La7  Re     Re7+
siamo orfani ora... io e te

       Mim9
La strada, i mattoni della cucina,
              Re7+      
su cui facevi l'amore
          Mim9
coi fantasmi usciti dal lavandino,
                  Re7+                 Mim9                 La7
vestiti per l'occasione, con me entrato dalla porta
           Re7+                  Mim9
uscito dal balcone, con me che sono
             La7 (Vocale)    
un assassino senza un punitore.

Stacco Finale:   Mim9   /   La7 Re7+  /  Mim9  /  Re7+ (X2 e Chiude)

Nessun commento:

Posta un commento