Scritta

Scritta

sabato 2 novembre 2013

Daniele Silvestri - Il Suo Nome

Intro:   Rem  Sib  /   Sol      Rem Mib  (X4)

     Rem                Sib
Mi giro di qua, mi giro di là
     Sol                       Rem      Mib   Rem
mi giro di su e non ricordo di essermi
               Sib            Sol                Rem      Mib
sentito spesso così clamorosamente giù
            Rem             Sib
magari vengo da te, dormo da te
   Sol                       Rem         Mib
scusa Michè è che qui c'è un mondo
 Rem                Sib
grigio, troppo grigio
           Sol                   Rem      Mib  [Rem  Sib  /   Sol      Rem Mib]  (X2)
e io il grigio non lo posso più vede - re

Rem                   Sib                Sol
        Si può, si può, si può tentare
        Rem    Mib      Rem
di dimenti - care un viso
                Sib             Sol
un bel sorriso, un episodio
            Rem   Mib    Rem
so di ossessionarti, scusa
         Sib          Sol
esco subito di casa
         Rem    Mib    Rem
ti raggiungo e ti racconto
         Sib             Sol           Rem   Mib
anzi giuro: non ti parlerò di lei

               Rem            Lam
Ma il suo nome nella notte
        Do              Solm
si diffonde lentamente
             Rem                       Lam
è il suo nome è quello veramente
       Do                      Solm
e si sente sempre più forte
                                    Rem
sempre       più             forte
                    Che bella casa michè
          Sib              Sol
scusami se sono le 3
                  Rem        Mib
beh ma del resto a questo
Rem          Sib
servono gli amici no?
        Sol            Rem       Mib
Che dici? Me lo fai un caffè?
                 Rem                 Sib
Ma adesso dimmi di te parliamo di te
                       Sol              Rem             Mib
a me interessa solo di te di te Michè
            Rem        Sib
e se mi vedi vomitare
           Sol                            [Rem  Sib  Sol  Rem Mib] X2
non ti devi preoccupare

               Rem            Lam
Ma il suo nome nella notte
        Do              Solm
si diffonde lentamente
             Rem                       Lam
è il suo nome è quello veramente
       Do          Solm
e si sente e si sente
      Rem         Lam
e si sente e si sente
       Do          Solm
e si sente e si sente
      Rem         Lam
e si sente e si sente
       Do                      Solm
e si sente sempre più forte
                   [Rem   Sib   /  Sol    Rem   Mib]  X10 (e chiude sospesa sul "Mib")
sempre più forte

Nessun commento:

Posta un commento