Scritta

Scritta

sabato 7 marzo 2015

Giovanni Caccamo - Mezze Verità [2015]


Audio:  Giovanni Caccamo - Mezze Verità [YouTube] 

Intro:  Do7+   Fa   Do7+  Fa  (X2)

Do7+                                                      
     Guardami negli occhi e dimmi
            Fa
ancora se ci rivedi dentro quel che io vedevo
   Do7+
in te   la tua faccia stanca e la mia foto
            Fa
sul cuscino quegli anni novanta sul balcone
            Do7+
da bambino ti ho promesso il mio amore
                  Fa
per l’eternità però tutto ad un tratto c’è qualcosa
             Do7+
che non va televisione accesa e qualche
                 Fa
mezza verità anche questa sera
                           Do                                               Mim
non ci sono novità. Così aspettiamo un gran fina - le
                                          Lam   Sol               Sol7          
come in un film che poi però             finisce male.
Do                                           Mim
      Ancora aspetti un gran fina - le
                                         Lam   Sol                            (Pausa)
quello in cui me ne vado ma            per poi tornare.

Mib7+
      Il tuo sguardo fisso verso un’altra
           Sol#
prospettiva la consapevolezza di due navi
         Mib7+
alla deriva mare fuori e mare dentro le
           Sol#
tue cellule e questa mia distanza sembra
             Mib7+
incalcolabile, ti ascolto mentre parli e agiti
             Sol#
le mani vuote mani che conosco
                           Mib7+
mani mai dimenticate, televisione accesa
                                Sol#
e qualche mezza verità anche questa sera
                         Mib                                              Solm
non ci sono novità.  Così aspettiamo un gran fina - le
                                       Dom   Sib                  Sib7    
come in un film che poi però              finisce male.
Mib                                           Solm
       Ancora aspetti un gran fina - le
                                        Dom    Sib                   Sib7
quello in cui me ne vado ma             per poi tornare.

Sib                                        Sol#
     Se penso che tu non hai più
                                    Mib
quella forza di sorridere le tue sculture accartocciando
          Solm                                                  Dom
un giornale e la mia testa andata chissà do - ve
                              Sib                  Sib7
e il tuo essere contenta quando piove.

Mib (Pennata)                            Solm (Pen.)
          Così aspettiamo un gran finale
                                      Dom (Pen.)  Sib                  Sib7
come in un film che poi però                       finisce male.
Mib                                           Solm
       Ancora aspetti un gran fina - le
                                        Dom     Sib                  Sib7  Mib  Solm
quello in cui me ne vado ma             per poi tornare - e    -   e.
                Dom           Sib  Sib7  /  Mib (Chiude)
per poi tornare - e.

Nessun commento:

Posta un commento